riscaldare-pizza-forno

▷ 3 modi: Come riscaldare pizza forno

Come riscaldare pizza forno? La pizza è uno di quegli alimenti che è ottimo per la colazione, al pranzo o la cena. A tutti ci capita di organizzare una festa con amici o parenti, quasi sempre in queste riunioni avanza uno o più tranci di pizza. Tuttavia, per preservare il gusto del prodotto del giorno prima, bisogna sapere come riscaldare la pizza in forno correttamente. In questa guida incontrerai dei consigli utili, per beneficiare di questo trancio di pizza avanzato.

Qual è il modo migliore per riscaldare la pizza? La risposta a questa domanda dipende da alcuni elementi:

  • La quantità degli tranci di pizza avanzati
  • Quanta pazienza abbiamo nel attendere la nostra pizza

C’è sempre una soluzione per ogni situazione, alcuni metodi funzionano meglio di altri andiamo ad analizzarli uno per uno.

Riscaldare pizza forno

Questo è il nostro metodo preferito per riscaldare la pizza del giorno prima. Pensiamo al croccante del cornicione, al formaggio appiccicoso. Riscaldare le nostre fette di pizza nel forno le renderà simili per gusto e consistenza quasi come la sera prima.

Consigli come riscaldare la pizza in forno

  • Preriscaldiamo il forno a 200℃;
  • Posizioniamo la pizza su un pezzo di foglio di alluminio direttamente sulla griglia. Questo permetterà riscaldare uniformemente dall’alto verso il basso.
  • Cuociamo per 10 minuti. Se amiamo la tua pizza extra croccante, cuociamo più a lungo.

Ora, proprio come ognuno dei metodi descritti in questa guida, ci sono alcuni lati negativi di cui essere consapevoli. Ecco i contro del riscaldare la pizza nel forno:

  • 👎 La cottura richiede più tempo rispetto al metodo a microonde o in padella;
  • 👎 Vale la pena aspettare, purché abbiate almeno mezza pizza da riscaldare. Se abbiamo solo un trancio sarà inefficiente, ti suggeriamo in questo caso di considerare di riscaldare la fetta in padella;
  • 👎 Se stiamo in piena estate, sarà abbastanza scomodo accendere il forno perché riscalderà la vostra cucina.
riscaldare-pizza-forno

Possiamo riscaldare la pizza in forno con cartone

No, ti suggeriamo di estrarre la pizza dal cartone.

Pizza al taglio

Se compriamo un trancio di pizza a taglio, torniamo a casa e vogliamo riscaldarla possiamo seguire le indicazioni sopra elencate.

Forno ventilato

Ti consigliamo di riscaldare pizza forno ventilato a 180°C, adagiamo in forno il trancio di pizza con carta da forno o alluminio direttamente sulla griglia o in una piccola teglia.

Come riscaldare la pizza in padella

Se abbiamo poche fette e vogliamo riscaldare la pizza, usare il forno può essere un’opzione inefficiente. Possiamo utilizzare una semplice padella. Il trucco è quello di creare vapore che scioglie il formaggio e ridona un ottimo gusto.

Come? Basta versare un po’ d’acqua nella padella, coprirla e lasciare che faccia la sua magia. Il tempo di riscaldamento dipende dal tipo di padella che si usa. Le padelle in ghisa sono un’ottima opzione, ma richiedono molto tempo di riscaldamento. Anche le pentole in acciaio inossidabile sono ottime.

Consigli come riscaldare la pizza in padella

  • Scaldiamo la padella a fuoco medio;
  • Una volta calda, aggiungiamo le fette e cuociamo per 2 minuti senza coperchio;
  • Aggiungiamo qualche goccia d’acqua nella padella (non direttamente sulle fette);
  • Copriamo immediatamente la padella con il coperchio.
  • Cuociamo la pizza per qualche altro minuto o fino a quando tutte le fette sono riscaldate.

Riscaldare pizza microonde

Per molte persone, questo è il modo più semplice per riscaldare la pizza. Ma è l’opzione migliore?

Sconsigliamo usare il microonde per riscaldare la pizza. Anche se si riscalda, i condimenti della pizza tendono a essere mollicci e l’impasto della pizza duro. L’impasto della pizza è fatto di farina, che è composta da proteine (glutine) e amido. L’amido è composto da molecole di glucosio. Quando la pizza viene riscaldata nel microonde, queste molecole di glucosio si sciolgono. Quando l’impasto si raffredda, le molecole si induriscono. Ecco perché la crosta sembra morbida all’inizio e poi si indurisce.

Dopo aver riscaldato la pizza, noterete che il formaggio si scioglie e la pizza sarà calda. Tuttavia, la crosta inferiore non sarà croccante.

Consigli come riscaldare la pizza nel microonde

  • Adagiamo la pizza su un piatto;
  • Impostiamo il microonde al 30% di potenza.
  • Riscaldiamo la pizza per 45 secondi.
  • Ripetiamo la stessa operazione se necessario.
  • Suggerimento: mi piace mettere le fette nel microonde per 45 secondi e poi trasferirle in un forno tostapane per una crosta croccante.

Microonde grill

Se possediamo un microonde con la funzione grill è preferibile attivare questa opzione, otterremo un migliore risultato.

Microonde crisp

La funzione crisp è la stessa funzione grill, chiamata in questo modo da alcune aziende produttrici di forni microonde, questa funzione grill o crisp ci permetteranno di cucinare con un forno combinato, dando un alta potenza nella parte superficiale, donando la giusta croccantezza.

Microonde Whirlpool

Adagiamo la pizza in un piatto, attiviamo la funzione crip e riscaldiamo 2 minuti a 850 W. Se stai cercando un forno microonde per casa, ti consigliamo questo incredibile modello Whirlpool economico e funzionale.

Scaldare pizza surgelata microonde

Ti consigliamo ci scaldare la pizza surgelata 6 minuti a 600 W.

Come riscaldare pizza congelata

Riscaldare pizza forno a 170°C / 180°C una volta raggiunta la temperatura, introduciamo la pizza congelata o surgelata in forno per 7-10 minuti. Se preferiamo una consistenza più croccante possiamo lasciarla un paio di minuti in più.

Qual è il metodo migliore per riscaldare?

Riscaldare la pizza nel forno è il modo migliore. Anche se ci vuole più tempo che riscaldarlo in una padella, otterremo un riscaldamento completo dei condimenti e una crosta croccante.

Se il tempo è fondamentale, consideriamo di usare il metodo in padella. Le padelle assorbono calore in modo uniforme, dando alle fette quella deliziosa croccantezza. In questo articolo ti consigliamo differenti metodi di riscaldare pizza forno. Scegli il metodo migliore per te.

Buona fortuna e buona cottura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *